Diario senza scuola

Ci baciamo a settembre, RizzoliProbabilmente tutti voi avete delle cose da raccontare su come avete vissuto il tempo della quarantena e  anche su come volete vivere i prossimi mesi di scuola. Qualcuno come il professor Marco Erba ha raccolto parecchie testimonianze di ragazzi e le ha pubblicate in un volume: Ci baciamo a settembre, Diario sentimentale del tempo senza scuola, Rizzoli.

Se avete voglia di confrontare le vostre sensazioni con quelle di altri ragazzi potete scorrere questo volume che ci consegna alla fine una piccola perla: “La nostra scuola deve insegnare la speranza. Deve insegnare ai nostri ragazzi che, nonostante tutto, si può sperare in un futuro migliore. Ma sperare non basta: la speranza deve essere radicata nella responsabilità”.

Sullo stesso tema, su come avete vissuto la quarantena imposta dalla pandemia di Coronavirus, su cosa avete imparato, poi troverete le testimonianze di moltissimi altri ragazzi italiani e del resto del mondo sul Messaggero dei ragazzi di settembre. Intanto buona estate!

Lascia un commento