Ultima campanella, ciao scuola!

©viperagp

©viperagp

Al suono dell’ultima campanella dell’anno scolastico… hai provato più sollievo? Più contentezza?
E’ un giorno come un altro? (non ci credo…)
Sei solo stanco e non vedi l’ora di riposarti?
Ti senti più leggero? E’ più la gioia per aver finito le lezioni, o quella per il fatto di avere di fronte la mitica estate?

Dillo che sotto sotto un po’ ti dispiace di non rivedere più tutti i giorni i tuoi compagni di classe… (ma anche no, perché tanto magari con le amiche e gli amici veri mica ti perderai di vista solo perché finisce la scuola…).

E tu, cosa hai provato con la fine della scuola?

 

  2 commenti per “Ultima campanella, ciao scuola!

  1. barbie
    11 giugno 2015 alle 21:31

    Quest’anno, l’ultimo giorno di scuola è stato diverso ma non so se è stato meglio o peggio. Quest’anno ho sentito come se in quel giorno tutto finisse, pensavo che dopo ci sarebbe stato il vuoto. Una sensazione strana,troppo.

  2. Fenice
    10 giugno 2015 alle 19:14

    No, non ho sentito alcun sollievo. Anzi, era un momento che temevo arrivasse già da un bel po’.
    Ho dovuto salutare molte mie compagne e il mio compagno dicendo loro “Ci si vede a settembre 2016″ e a causa di vari progetti a cui ho partecipato non ho nemmeno potuto salutare la maggior parte degli insegnanti.
    Per cui sì, preferirei domattina dovermi alzare alle sei e mezza, andare a scuola, essere interrogata in filosofia e avere la riunione della Rete degli Studenti nel pomeriggio. Invece avrò solo l’incontro con il preside per gli studenti che trascorreranno un lungo periodo all’estero.

    Quanto alle amicizie… Noooo, non ci si perde solo perchè si finisce la scuola, tanto abitiamo a solo 30 km, è facile vedersi se tre vanno in Sardegna e tu vai in Paraguay per un anno…

    Va beh, detto questo mi godo i miei tre giorni di vacanza, che sono disseminati di impegni, prima dell’inizio del lavoro estivo. Si prospetta un’allegrissima estate.

Lascia un Commento