Cosa devo fare?

Caro Fra Simplicio, volevo ringraziarti per la risposta precedente che mi è stata molto utile. Sono davvero con il morale sotto ai piedi perché più cambio meno mi piaccio. A farmi pesare tutti i miei cambiamenti ci danno il loro bel contributo i miei compagni. Ad esempio oggi sono scoppiata a piangere all’uscita della scuola (cosa che io faccio raramente) perché i miei compagni continuavano a prendermi in giro dicendomi cose piuttosto umilianti del tipo mi chiedevano se ho il seno imbottito e robe del genere. Mi chiedo se non sia stata esagerata la mia reazione. Il fatto che il mio seno sembra così perché ho il busto che fa uno strano effetto e io già per sta cosa ci sto malissimo, in più ogni giorno i miei compagni devono umiliarmi con una nuova trovata e io non ce la faccio più! Solo che anche le mie amiche hanno incominciato a scherzarci su, e ridendo a ogni battutina simpatica dei miei compagni. Ne ho parlato con mia madre e mi ha detto di non farci caso che sono solo scemi, ma il bello che loro ne parlavano con i ragazzi delle altre classi e tutti quelli che mi incontravano in corridoio mi prendevano in giro o mi facevano domande inopportune. Ti ringrazio in anticipo per la risposta.

Francesca, 13 anni

Cara Francesca, ti è mai venuto in mente di condividere con i tuoi compagni cosa provi? Io penso che l’ora di religione a scuola dovrebbe essere un momento di condivisione… non so chi sia il tuo prof e se secondo te è in grado di gestire questa situazione, ma potrebbe essere un’idea quella di creare un’occasione di dialogo e di confronto su come sia la situazione nella vostra classe. Penso anche, o almeno spero, che non tutte le tue compagne siano così poco simpatiche… E allora perchè non provi ad individuarne almeno una o due con le quali pensi di poter essere sincera e provare a condividere con lei il tuo stato d’animo? Questo potrebbe anche aiutarti a capire, per esempio, se sei tu che vedi tutto nero o se davvero loro, mettendosi nei tuoi panni, potrebbero provare la stessa cosa.. Te lo dico perchè tante volte noi facciamo una tragedia delle cose e magari gli altri non se ne rendono conto… Prova a cercare delle “alleate” ma senza paura! E non aver timore a dire che hai il busto! Non c’è niente di male. Questa è una battaglia e come tale va affrontata, come ne dovrai affrontare altre nella vita. E allora non preoccuparti se arrivano le lacrime: l’importante è che tu le asciughi e sia più grintosa e combattiva di prima! Ti sono vicino! Un abbraccio forte,

fra Simplicio

  1 commento per “Cosa devo fare?

  1. marty01XD
    15 febbraio 2013 alle 18:41

    Ciao Francesca!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :D :-) Io anche odio il mio corpo ma x fortuna nn mi prendono in giro almeno nn x ora.Però nn ne devi fare 1 tragedia xkè è la crescita e il corpo sta cambiando ma anche la nostra testa e le nostre opinioni ed anche x questo che nn ci piacciamo.Ma stai tranquilla questa fase cambierà e ne usciremo prima o poi no???????????????Riguardo i tuoi compagni nn fargli casoxkè cercano solo di farsi notare e se continuano diglielo che stai male quando fanno così. :D :-) 8) :lol: :P :wink: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Spero davvero con tuuuuuuuuuuuuuuuttooooooooooooooooooooooooooo il cuore di averti aiutata ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu :D :-) 8) 8) 8) 8) :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :P :P :P :P :P :P :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Lascia un Commento