È tutto vero?

Caro fra Simplicio, è la terza volta che ti scrivo e dato che le tue risposte mi sono sempre state d’ aiuto ho deciso di sriverti ancora. é da un po’ di tempo che mi sorgono dei dubbi .Mi chiedo se davvero Dio esiste , se davvero Gesù era il Salvatore e se davvero il vangelo riporta tutte cose vere ; so che forse ti sembrerà strano che io abbia dei dubbi del genere, ma ti prego aiutami . Comunque sia un buon anno e grazie.

Marta 11 anni

Carissima Marta, prima di tutto i tuoi dubbi non sono strani. Sono gli stessi a cui hanno cercato di rispondere anche grandi studiosi di tutti i tempi. Alla tua età, visto che hai un’intelligenza sveglia e curiosa, dono di Dio, è bene far lavorare gli “ingranaggi” della testa, per conoscere sempre meglio la realtà, anche quella che riguarda Dio in persona. Che Lui esista ne siamo certi non solo per la fede (che ce lo assicura), ma anche per tanti buoni motivi di ragione. L’umanità in tutti i paesi e le culture ha sempre pensato che esista una realtà divina: prima di tutto perché il mondo deve essere stato creato da Qualcuno! Ma anche perché ci deve essere ¿ e non possiamo fare a meno di pensarlo ¿ un fine della nostra esistenza, un punto di arrivo che non può essere solo materiale: ne abbiamo una specie di consapevolezza innata come esseri umani. Le domande stesse che ci facciamo mostrano che non possiamo fare a meno di Dio, anche se non lo percepiamo con i sensi. Che Gesù sia il Salvatore lo dice il suo nome stesso: Gesù vuol dire “Dio salva”, perché la sua missione è quella di riconciliare e fare la pace fra l’uomo che ha abbandonato Dio e Dio che va sempre a cercare gli esseri umani, suoi figli. Questo ce lo insegna Gesù, Figlio di Dio, e ne abbiamo testimonianza nei Vangeli. I Vangeli, a proposito, riportano proprio le verità che sono necessarie per la nostra “salvezza”: se non ce le avesse rivelate Gesù non potremmo conoscerle con la nostra ragione o con la scienza. Però non diciamo che i Vangeli dicono “tutta la verità su ogni argomento”: infatti non sono libri di storia o di scienza, ma raccontano il messaggio di Gesù e i momenti più importanti della sua vicenda terrena. Anche se sono stati scritti molto tempo fa, il messaggio che ci riportano è valido per oggi e per sempre, perché è la Parola del Signore, anche se espressa in un linguaggio umano, che non riuscirà mai ad esprimere del tutto e perfettamente la realtà infinita di Dio. Da questa sintesi estrema, cara Marta, si può capire quanto ci sia ancora da approfondire e scoprire su Dio… grazie ai tuoi dubbi e alle tue domande! Un abbraccio,

fra Simplicio

  3 commenti per “È tutto vero?

Lascia un commento