Maggio della mamma e della Mamma

©MsaCari amici,
maggio è maschile solo per la grammatica. Per il resto è tutto appannaggio delle donne! Perché è un mese romantico: è il mese delle rose, vellutate, profumate e variopinte, come solo le emozioni delle ragazze sanno esserlo. È il mese della festa della mamma, e perciò di tutte le maternità e della vita generata magari anche con sofferenza. In tutto ciò noi maschietti siamo solo spettatori.
Maggio è anche il mese di Maria, la mamma di Gesù. Si dice ancora il rosario dalle vostre parti? Io ho un bellissimo ricordo di quando avevo la vostra età, e vi partecipavo ogni sera assieme agli amici e ai grandi, davanti alla cappellina della contrada. Maria di Nazareth è davvero una bella ragazza: forte, determinata, disposta a rischiare sulla parola di un sogno angelico, desiderosa di crescere, capace di un amore così grande da diventare persino divino! Una come voi, ma di più.
Maggio, infine, è anche l’ultimo mese (completo) di scuola: auguri!

Fra Simplicio

  6 commenti per “Maggio della mamma e della Mamma

Lascia un commento