Meteorite marziano

NWA7034Lo hanno chiamato Black Beauty (bellezza nera), ma il suo nome scientifico è NWA-7034. Si tratta del primo meteorite trovato sulla Terra che proviene direttamente dalla crosta di Marte. Questa roccia ha 2,1 miliardi di anni e pesa 320 grammi. Si sarebbe staccata dalla superficie del pianeta rosso in seguito all’impatto di un asteroide e avrebbe vagato nello spazio per tutto questo tempo; caduta nel dicembre 2011 nel deserto del Sahara, in Marocco, è stata studiata per un anno dagli scienziati americani. Contiene 10 volte più acqua rispetto ai meteoriti marziani finora conosciuti e per la sua composizione rientra in una nuova tipologia di meteorite, mai ritrovata prima tra le rocce provenienti da Marte. Il suo studio può permettere di scoprire qualche segreto in più sulla storia di questo pianeta, ad esempio sulla situazione della sua atmosfera e delle sue condizioni meteorologiche di due miliardi di anni fa. Potrebbe anche far luce su una delle domande più interessanti per la scienza, rimasta finora senza risposta: c’è mai stata vita su Marte?

  6 commenti per “Meteorite marziano

Lascia un commento