Sant’Antonio di… cheeee?!

«Di Padova!». Risponderebbero i vostri genitori e i vostri nonni. Provate a chiederglielo, se non ci credete. E la risposta è a suo modo giusta. Sant’Antonio, che però è nato in Portogallo, è vissuto molti anni a Padova, dove è anche morto, il 13 giugno 1231 (e cioè 786 anni fa come oggi). Ma se scorriamo le fotografie della galleria, vi renderete conto che sant’Antonio è soprattutto… dei ragazzi e delle ragazze! Perché ne ha sempre uno in braccio che, certo, è niente di meno che Gesù bambino. Ma secondo me è anche ognuno di noi. Poi perché la sera che è morto, a darne inaspettatamente l’annuncio furono per primi proprio i ragazzi di Padova, compresi i monelli che in strada ci vivevano proprio (avete visto il nuovo fumetto sul Mera di giugno?). Insomma, lasciatemelo dire: gli siete proprio simpatici!

Noi in processione, a Padova, ci saremo. Se qualcuno vuole unirsi a noi, dietro lo stendardo del Messaggero di sant’Antonio, è ben accetto! Anche monelli…

fra Simplicio

Leggi il programma dettagliato del Giugno Antoniano 2017

Lascia un Commento