Sono amiche vere oppure no?

Caro fra Simplicio, ti scrivo per chiederti un consiglio. Sono in prima superiore e la scuola che ho scelto mi piace molto. Quest’anno ho avuto una nuova classe, dove tutti andiamo d’accordo e ho fatto amicizia con 7 compagne. Una delle mie compagne la conoscevo già perchè ero già amica con lei dalla seconda media, pur essendo un anno più grande di me e anche perchè abitavamo nello stesso paese. Lei è un’amica vera e questo lo so e l’ho capito perchè nei momenti del bisogno lei c’è sempre stata, ma non riesco a capire se le compagne con cui ho fatto amicizia sono vere, perchè 3 delle 7 compagne con cui ho fatto amicizia all’intervallo, quando siamo tutte insieme, non mi guardano neanche e devo sempre essere io a chiamarle per tirare per un piccolo attimo l’attenzione su di me e farmi ascoltare. Non so cosa fare, io vorrei che lo mi chiamassero e interagissero con me ma probabilmente per loro è difficile…grazie mille in anticipo!!

Lorena98, 14 anni

Cara Lorena, io non parlerei di amiche vere o amiche false… Io parlerei di amiche più o meno “strette”, quelle delle quali puoi fidarti di più e quelle meno, quelle che sai che sono sempre disponibili e quelle che spesso si fanno i fatti loro… e in fondo è giusto anche così. Se fossero tutte uguali sia che noia??? Talvolta diventiamo un po’ “oppressivi” anche senza volerlo e le persone che ci stanno vicino invece di stare volentieri con noi tendono a “scappare”. Questo è un segno che forse dobbiamo cambiare qualcosa nel nostro atteggiamento. Tu stessa dici che devi sempre chiamarle per farti ascoltare e attirare la loro attenzione… Ma può essere che tu lo faccia un po’ troppo spesso… e allora questi sono i risultati!! Prova a valutare se nel tuo comportamento c’è qualcosa da cambiare e… poi verifica come va. Che ne dici? In bocca al lupo.

fra Simplicio

Lascia un commento