Troppi tre mesi di vacanze?

©RomoloTavani/Fotolia

©RomoloTavani/Fotolia

Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha dichiarato che tre mesi di vacanze estive per voi ragazzi sono troppi. E che ne basterebbe uno. Secondo il ministro una parte delle vacanze dovrebbe essere dedicata alla formazione, magari con tre o quattro ore di lavoro al giorno.

Questa affermazione ha sollevato apprezzamenti e critiche. C’è chi sostiene che le vacanze sono sacre, dopo tanti mesi di studio. Altri che utilizzare dei ragazzi per lavori temporanei non è opportuno. Altri ancora che durante l’estate, i ragazzi hanno già i compiti da fare. C’è poi chi cerca di recuperare le materie dove zoppica di più. In ogni caso anche il gioco, le gite, la villeggiatura, lo stare insieme con gli amici o i familiari sono momenti educativi importanti.

E tu che ne pensi?
Sei pro o contro la riduzione delle vacanze estive?

  12 commenti per “Troppi tre mesi di vacanze?

Lascia un commento