Vado a scuola…

Uno film-documentario, Vado a scuola, (in uscita il 26 settembre) racconta la storia di 4 ragazzi dai 4 angoli del mondo che per ricevere l’istruzione sono disposti a sopportare lunghi viaggi, pericoli e tanta fatica! (leggi sotto la trama).

E tu per raggiungere la scuola con che mezzo ci vai? E quanto tempo impieghi?

 

Con quale mezzo vai a scuola?

  • In bus (37%, 65 Voti)
  • a piedi (26%, 46 Voti)
  • In auto (22%, 38 Voti)
  • In bici (11%, 20 Voti)
  • In motorino (3%, 6 Voti)

Voti totali: 175

Loading ... Loading ...

Già insignito del logo Unesco e acquistato per l’Italia da Academy Two, il film narra la toccante storia di quattro bambini, provenienti da angoli del pianeta differenti, ma uniti dalla stessa sete di conoscenza. Dalle savane pericolose del Kenya, ai sentieri tortuosi delle montagne dell’Atlante in Marocco, dal caldo soffocante del sud dell’India, ai vertiginosi altopiani della Patagonia, questi bambini sono uniti dalla stessa ricerca, dallo stesso sogno. Quasi istintivamente sanno che il loro benessere, anzi la loro sopravvivenza, dipenderà dalla conoscenza e dall’istruzione scolastica. Jackson, Zahira, Samuel e Carlito sono gli eroi di Vado a scuola, un film che intreccia la storia di quattro alunni costretti ad affrontare innumerevoli ostacoli, spesso pericolosi – distanze enormi da attraversare, serpenti, elefanti, ma anche banditi – per raggiungere la scuola. Se l’accesso all’istruzione è solo una formalità nel mondo occidentale, altrove può trasformarsi in vero e proprio viaggio che richiede sforzi e sacrifici… Quattro destini che si intrecciano, quattro storie piene di speranza, accomunate da una incrollabile fiducia sul futuro e da una contagiosa joie de vivre. Il film racconta di Jackson 10 anni, che abita in Kenya e percorre, mattina e sera, quindici chilometri in mezzo alla savana e agli animali selvaggi e di Zahira 11 anni, che vive nelle aspre montagne dell’Atlante marocchino e che percorre una giornata di faticoso cammino per raggiungere la scuola con le sue due amiche. Il film segue Samuel, 11 anni, che ogni giorno viaggia in India per otto chilometri, anche se non ha l’uso delle gambe, spinto nella sua carrozzina dai due fratelli minori e Carlito, 11 anni, che attraversa le pianure della Patagonia per oltre venticinque chilometri, portando con se la sua sorellina. Il film di Pascal Plisson racconta il viaggio di iniziazione che cambierà le loro vite per sempre.

  9 commenti per “Vado a scuola…

Lascia un commento