Giovedì 10 Dicembre

Accettare parole da uno “sconosciuto”… Accettare parole da uno “conosciuto”… Mi ricordo di una cosa importante che mi ha detto o ho sentito dire da uno sconosciuto (sull’autobus, alla radio…)? E di una che mi ha detto uno conosciuto (in famiglia, a scuola, in parrocchia…)?

 

«Cosa è importante per essere felici?»: prova a chiederlo a bruciapelo ad uno sconosciuto e a uno conosciuto, e segnati le loro risposte…

Lascia un commento