L’attentato a Parigi e noi

©Oleg_Zabielin-Fotolia

©Oleg_Zabielin-Fotolia

Già sapete tutto, se avete visto un qualsiasi telegiornale.

Ci si riferisce alla strage di giornalisti e poliziotti a Parigi, in pieno centro. 12 morti.
Brutta storia. Pessima.
E quel che è ancora peggio, il riferimento a Dio. Ma ogni violenza è una bestemmia del suo nome. Lo ha detto anche papa Francesco: è un “sacrilegio uccidere in nome di Dio”.
Pensare che c’è chi crede che il male non esista!
Amici, amiche, impegniamoci a essere di quelli della luce, perché purtroppo quelli delle tenebre ce la mettono tutta per imbruttire questo mondo! Ma la luce vincerà, lo sappiamo per certo, perché ce l’ha detto Gesù, e lo ha dimostrato pure, sconfiggendo la morte.
Facciamoci coraggio, anche di fronte a queste tragedie!

6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto
Admin
6 anni fa

Ragazzi e ragazze, vi preannuncio che sul prossimo numero del Mera (quello di febbraio) parliamo ancora di questo argomento! (anzi, lo fa proprio fra Simplicio). Statemi bene!

Rake
Rake
6 anni fa

gigia, sono successe mote cose…beh, come definirle, “brutte” mi pare poco…. ci sono state vittime innocenti, ma diciamocelo! un po’ se lo meritava la rivista! cioè mi spiego meglio: non volevo dire che quelle persone meritavano la morte né l’attentato intendo che se si sa che delle persone sono più sensibili verso la propria fede non mettere vignette sceme su un giornale che leggono in molti! già che si sa che queste persone perdono facilmente la “calma”!! :(

alege
alege
6 anni fa

non è bello perché anche loro avevano 1 famiglia :cry::cry::cry::cry::( :cry::cry:

wilda
wilda
6 anni fa

Su qiel giornalino c erano battute davvero pesanti…..pero qui in europa c e la libera stampa e non potevano fargli niente…..la gente e davvero strana…..uno che conosco io è morto perche aiutava i poveri perche i loro compaesani terroristi volevano scatenare una guerra e questo ragazzo aiutandoli li faceva calmare e gli spiegava che  la guerra era una cosa brutta e allora l hanno ammazzato…per fra Simplicio: si chiama Giulio Rocca cercalo! Anche un suo amico piu o meno stessa storia Padre Daniele Badiali! Spero che ti siano utili!

Gigia12
Gigia12
6 anni fa

io non ho la televisione e non ho letto il giornale, che cosa è successo a Parigi? ho sentito alla radio che degli italiani sono scesi in piazza per manifestare il conforto verso i fratelli francesi ma avendo sentito solo questo, non ho capito niente… :(

barbie
barbie
6 anni fa

Ho sentito molto in questi giorni,ieri hanno mandato in onda un video di uno che spara alla testa un poliziotto è veramente molto brutto. A me non piace la violenza preferisco chiarire a voce e finirla lì. Veramente una brutta storia :( Spero che tutti imparino ad ascoltare la voce di Dio in modo tale che finiscano tutte le guerre e regni la pace come, sono sicura, che voleva Dio!