Ah la timidezza!

Caro fra Simplicio, mi chiamo letizia e sono al primo anno del liceo classico.
ti scrivo perchè ho un gran problema: la timidezza, sono timida dalla nascita, ma adesso tutto è peggiorato, perchè mi sento sempre inferiore a tutti e non riesco a farmi vedere per come sono veramente. ad esempio suono l’arpa da 6 anni, e ho sempre rifiutato di suonare in pubblico, in parrocchia mi hanno chiesto di suonare a messa ma io ho rifiutato nonostante dentro di me lo volessi. devo scegliere il padrino o la madrina di cresima e ho già delle persone in mente ma non oso chiedere perchè ho paura che rifiutino, e allora non so che fare. aiutami tu! grazie, lety
Letizia, 15 anni

Carissima Letizia,

il tuo nome dovrebbe trasmetterti tutta la gioia e il coraggio che stai cercando! Come può una Letizia non concedere letizia a chi le sta intorno? E’ un dono naturale, necessario!!
Quello che mi fa sorridere è che tu sei una persona cercata e desiderata ma che… scappa perchè ha timore. Tanti invece non sono né cercati e né desiderati… e vorrebbero fare un sacco di cose. Che strana la vita eh?
Ecco, è proprio questo il punto: siccome oggi non ti regala niente nessuno, io penso che se chiedono a TE, proprio A TE, di fare queste cose è perchè vogliono TE e nessun altro! Vuol dire che sei brava, vuol dire che sei apprezzata, vuol dire che PUOI FARCELA!
Mi piace riprendere una frase che ha detto papa Francesco all’incontro del 14.02 con i fidanzati. Una coppia ha chiesto: “ma come si fa a stare insieme nel matrimonio per sempre?” e lui ha risposto una cosa apparentemente banale: “Il per sempre non è altro che fare un passo dopo l’altro”. Ecco, cara Leti, io credo che questo si possa applicare a qualunque cosa: non si tratta di fare tutto subito e in una volta. Non si tratta di organizzare un concerto e suonare davanti a 10.000 persone tutto d’un botto. Si tratta di dire: “Ok, suono alla Messa”, che tanto la gente dorme e magari nemmeno se ne accorge ;) Ovviamente scherzo, ma davvero puoi dire un piccolo sì ogni volta che ti viene chiesto qualcosa. E sai perchè? Perchè i doni che hai ricevuto possono essere goduti anche dagli altri. E se tu pensi che stai donando qualcosa di bello io sono certo che anche la timidezza se ne andrà!!
Scommettiamo???
Fammi sapere.
Io ti accompagno con la preghiera. Un abbraccione super arpista!!!
Fra Simplicio

4 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
margherita
margherita
7 anni fa

se ti può consolare, anch’io sono molto timida! :oops: mi serve del tempo per fidarmi della gente, e a volte mi vergogno addirittura nel chiedere loro qualche cosa… ho gusti molto diversi dai miei compagni e spesso ho paura di tenere un discorso con loro per paura di essere giudicata “strana”… ma negli ultimi anni sto cercando di migliorare! :D provo ad essere più aperta e a farmi nuove amicizie! non è semplice, ma per me ogni giorno è come un traguardo!
io ho cominciato da poco, ma potrai farcela anche tu! :P

miriam
miriam
7 anni fa

Cara Letizia,
secondo me quello che ha scritto Ali12star è proprio giusto!!! Sii forte e coraggiosa e vedrai che riuscirai a superare la timidezza!!! BUONA FORTUNA!! :D

iphone
iphone
7 anni fa

Cara Letiza….sei proprio uguale a me….pure io ho paura di chiedere qual cosa agli altri per paura che rifiutino….ma ancora non mi è passato questo problema…e penso proprio che rimarrò così!!!!
Però sai una cosa….dovresti (dovremmo) allenarti a parlare…ad esempio,io 1 volta ci ho provato,quando dovevo chiedere una cosa ad un mio amico….Allora… 8)8)
Mi sono messa davanti allo specchio,e provavo e riprovavo la frase che dovevo dire….finchè,non trovai quella giusta!!! :P :lol::lol:8)
Be…spero che tu ascolti il mio consiglio…..Un bacione!

IPHONE 8)

Ali12star
Ali12star
7 anni fa

a mio parere la timidezza è come guardare il mondo da dietro una finestra…leti non devi far altro che uscire è più facile di quanto pensi…c’è una porta da spalancare e quante gioie e bellezze offre il mondo esterno se solo si ha il coraggio di uscire :-)