Mai più una guerra mondiale

guerra_mondiale28 giugno di cent’anni fa: un ragazzo (pochi anni più di voi) bosniaco in un sanguinoso attentato uccide Francesco Ferdinando, l’erede al trono dell’impero Austroungarico.
E’ il pretesto per dare il via alla prima guerra mondiale, il più grande conflitto armato cui il mondo avesse mai assistito.
Dopo 4 anni, nel 1918, al termine delle ostilità, si contarono tra le vittime ben 30 milioni di soldati e civili in tutta Europa. “Un’inutile strage”, come disse il Papa di quel tempo, Benedetto XV.
Direte: perché ricordarsene, allora?
Perché anche dagli errori della storia si possono ricavare degli insegnamenti.
E perché chi combattè lo fece comunque per salvaguardare il proprio Paese e la propria famiglia.
Anche i vostri bisnonni e i vostri prozii erano tra loro. Conoscete la loro storia? Tempestate di domande nonni e nonne, e chiedete di raccontarvi tutto!

10 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Gigia12
Gigia12
7 anni fa

Secondo me è importante non dimenticare quel che è successo perché si impara dai propri errori anche mondiali. Poi è giusto anche nei confronti della gente che ha sofferto, non è giusto dimenticarli perché quel che è successo ci spaventa: in poche parole questa storia va ricordata per evitare di ripetere gli stessi errori facendo la 3° guerra mondiale!!!! :evil:

Chiara2000
Chiara2000
7 anni fa

nn si parla di guerre mondiali recentemente xò nn si parla nemmeno delle migliaia di guerre combattute nei paesi “sottosviluppati”…e cmq la colpa nn è solo del ragazzo k fece l’attentato ma dietro a questo pretesto c’erano già altri motivi xk iniziasse la guerra!!

miriam
miriam
7 anni fa

La guerra è una cosa completamente inutile e gira e rigira, se ci pensate, ogni cosa brutta che accade nel mondo per colpa dell’uomo è quasi sempre per sete di potere o soldi, ma non si può vivere una vita tranquilla,spensierata e felice anche senza di essi? alla fine sono cose inutili essere ricchissimi o possedere molti territori….BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Se ci fosse una terza guerra sarebbe la fine del mondo, il mondo non sarebbe più vivibile!!!!

irenina45
irenina45
7 anni fa

Abbasso Mussolini!!!!!!!!!!! :evil:
Grazie a lui ora abbiamo vittime da ricordare,come Anne Frank! :evil:

saretta00
saretta00
7 anni fa

Io conosco un prete che ha fatto il partigiano durante la Resistenza e l’ho intervistato… è terribile pensare a come venivano trattate le persone che si opponevano ai nazifascisti: peggio che gli animali…. però è giusto non dimenticare queste cose, per quanto terribili, perché altrimenti tra qualche anno ci ritroveremo allo stesso punto…

superLara
superLara
7 anni fa

non ci puo essere la terza guerra mondiale,anche perche con tutte le armi varie e cose chimiche la terra non sarebbe più vivibile.

irenina45
irenina45
7 anni fa

mia nonna ha vissuto il tempo della seconda guerra mondiale,mi racconta sempre tutto! :mrgreen:
Anch’io spero che una terza guerra non ci sarà mai,ma con la Repubblica guerre non se ne faranno più! :lol: penso :lol:

marietta
marietta
7 anni fa

concordo con Ali12star… è si!!! 8O

saradog10
saradog10
7 anni fa

speriamo nn ci sia, io odio le guerre!!!!!!!!!! :(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(

Ali12star
Ali12star
7 anni fa

non ci deve essere assolutamente una terza guerra mondiale!! ainstein ha detto che se ci sarà una terza guerra mondiale, la quarta sarà combattuta con i sassi. e ha ragione! con tutte le armi chimiche che abbiamo potremmo distruggere il mondo in un secondo!