Aiuto….

Caro fra Simplicio, sono confusa e credo di essere arrabbiata con il mondo… mi sembra di vivere a contatto con gente falsa, mi sento falsa. Tutti gli affetti che ho li sento falsi, vorrei parlare con qualcuno che mi ascolti, ma non trovo mai nessuno a parte la mia famiglia. Le mie amiche(se così si possono chiamare) stanno con me solo perchè non sanno con chi stare. Poi adesso è da poco che ho riallacciato i rapporti con una mia cara amica d’infanzia, all’inizio era carina e dolcissima con me e invece adesso è scorbutica come pochi e io non ne posso più di continuare così! Odio tutta questa falsità che sento attorno a me, e a poco a poco mi sto allontanando da tutti i valori che avevo, e mi sento orribile, non mi piaccio per niente, ti prego aiutami…

Francesca, 13 anni

Cara Francesca, comincio scusandomi per il ritardo di questa risposta…. E ora vengo alla tua lettera: hai presente quando sei in macchina e hai il vetro appannato oppure scuro? ti sembra che il mondo fuori sia “strano” e buio… Poi riesci a spannare il vetro oppure apri il finestrino e… MIRACOLO! Tutto acquista una luce diversa e niente sembra più quello che era. Mi sembra che il tuo vetro sia un po’ appannato… tu pensi che tutto ciò che ti circonda sia falso, ma forse… sono i tuoi occhi che vedono tutto così negativo… E’ un po’ strano che tutto, proprio tutto, congiuri contro di te. Non credi? Prova a mettere ai tuoi occhi delle “lenti pulite”, prova a pensare che in quello che vedi c’è del buono e che sta anche a te scoprirlo e apprezzarlo. Certamente non puoi aspettare tutto dagli altri ed è importante che anche tu ti domandi cosa e se puoi fare di più e meglio. Invece di chiuderti e arrabbiarti prova ad interrogarti. E vedrai che tutto si colorerà di nuovo! Un abbraccione e BUON ANNO!

fra Simplicio

  2 commenti per “Aiuto….

Lascia un commento