E perché adesso no?!?

Caro Fra Simplicio, una volta guardavo una serie tv che con il tempo è diventata la mia preferita, non l’hanno fatto per un bel po’; ma ecco che un po’ prima della scuola sento una rappresentazione di questa serie” una mamma per amica” alle 20:25 dopo mangiato dopo i compiti…. potrei godermela…si infatti! ma solo le prime 3 puntate perché poi arriva giu mia mamma e mi dice che questa serie non è per la mia età che sono piccola…… mentre quando la guardavo in prima media non diceva niente!!! stessa cosa con un’altra serie dopo 2 anni che la guardo ora mi viene a dire che sono piccola!!! e che non è per la mia eta ??– io non voglio rinunciare a guardare la serie infatti avvolte la guardo di nascosto o la finale sulle reppliche,… ho gia provato a parlare con la mamma ma sempra non capire. help plays me!!!!! ciao

LORELAY, 13 anni

Cara Paola, scusa il ritardo nella risposta (ho cercato ma non ho ricevuto una tua precedente lettera, è per questo che non ti ho risposto finora). Riguardo a quello che mi scrivi, magari tua mamma ha scoperto solo ora che sarebbe meglio che tu guardassi cose diverse alla tv… Oppure ti sta chiedendo di guardare meno la tv, cosa assai sana, per parlare un po’ di più con lei. O magari si è accorta che quello che guardi condiziona la tua vita, perchè vivi come se quella fosse la realtà e sogni troppo, senza considerare che quello che trasmette la tv è finzione e, spesso, inganno… Ma una cosa la puoi fare: chiedile di guardare una puntata con te, per cercare di capire insieme quello che non va. Ogni occasione serve per creare dialogo e imparare ad ascoltare. E dialogare ed ascoltare tra genitori è figli è mooolto più importante e vero di qualunque serie di film! Ciao!

fra Simplicio

  6 commenti per “E perché adesso no?!?

Lascia un commento