La tigre fuggita dalla gabbia

tigre1A dicembre un elefante era scappato da un circo a Roma.
Nei giorni scorsi è toccato a una tigre del Bengala, a San Giuseppe Vesuviano in provincia di Napoli.
La primavera scorsa, poi, era stata la volta di un boa fuggito nei tubi del bagno, in un condominio di Milano.
L’idea è che certi animali starebbero meglio nel loro ambiente naturale punto e stop, ma tant’è, li abbiamo anche nelle nostre gabbie, di circhi, zoo, addirittura nelle nostre case.
Immagino la faccia di chi si trova passeggiando per la città e incrocia una tigre, un boa o un elefante a piede libero!

Qual è l’animale che… non vorresti proprio trovarti davanti fuori controllo?

  7 commenti per “La tigre fuggita dalla gabbia

Lascia un commento