“Strane” amicizie per Bella e Gustavo

bellagustavoIn attesa di iniziare le superiori, Nino e Petra – lui il più popolare della banda, lei la più anticonformista – si godono le vacanze estive.
A minare la loro spensieratezza è l’incontro con il senzatetto Gustavo e l’affezionata cagnolina Bella, che vivono in una baracca celata dalle siepi di un giardino pubblico.
Quando il clochard scompare, tocca ai due amici prendersi cura dell’animale.
È la trama di Bella e Gustavo (di Zita Dazzi, edizioni Il Castoro), un bel romanzo che parla di emarginazione e solidarietà, ma anche di amicizia e prime cotte.
Grazie allo stile spontaneo e alla storia commovente (ispirata a una vicenda reale!), ecco un libro che si legge… tutto d’un fiato!

  4 commenti per ““Strane” amicizie per Bella e Gustavo

Lascia un commento