Batosta mondiale: ti è mai capitato?

©lznogoodFotolia.com

©lznogoodFotolia.com

Non so se esista nella storia del calcio internazionale un 7 a 1 più fragoroso di quello andato in scena tra Germania e Brasile alla semifinale mondiale.
D’accordo, è solo una partita di calcio, per quanto tra le più importanti.
Ma perdere così brucia, per i giocatori quanto per i tifosi.
Ti è mai capitato di vivere una delusione del genere, nello sport, nelle relazioni, nella scuola o altrove?
E come hai reagito?

  10 commenti per “Batosta mondiale: ti è mai capitato?

  1. Gigia12
    31 luglio 2014 alle 11:37

    mi dispiace per l’ argentina! Secondo me avrebbe dovuto vincere!
    anche se la germania è stata molto più forte :cry: :evil: :evil:

  2. Chiara2000
    15 luglio 2014 alle 16:58

    mi dispiace per il brasile ma la germania si è dimostrata senza dubbio la più forte…ha anche vinto la finale!!! cmq nn spetta a noi italiani commentare xk il brasile almeno è arrivato in semifinale, nn come l’Italia!!!!

  3. iphone
    15 luglio 2014 alle 15:30

    A me è capitato quando a perso nel mondiale 2014 l’ America…perché io oltre a tifare l’Italia…ho sempre tifato l’ America!!!

  4. Claudio
    11 luglio 2014 alle 14:07

    La Germania ha sfruttato l’assenza di Thiago Silva e Neymar. Dopo il secondo goal la Germania ha visto che il Brasile era molto debole e ha deciso di umiliarla. A me dispiace molto che il Brasile ha perso perché ho visto molti ragazzini piangere . E spero che li vinca l’Argentina questi mondiali

  5. Ali12star
    11 luglio 2014 alle 11:10

    però a me da fastidio che si continui a interfierire col povero brasile! si ha perso ma non serve tirare la storia lunga, può succedere a tutti!

  6. MiryLove
    10 luglio 2014 alle 12:21

    Io mi sono messa a piangere perché tifavo Brasile… :(

  7. alberto
    10 luglio 2014 alle 11:53

    mamma mia che scifo che a fatto il brasile 1 :oops: invecie la germania 7 è stata grande :D

  8. luscinia
    9 luglio 2014 alle 22:11

    Batoste ne ho prese e ne continuerò a prendere… l’importante è non darsi mai per vinti, non lasciarsi scoraggiare dalle sconfitte, anche quelle che sembrano più irrimediabili e sapersi rialzare, sempre, con dignità e coraggio!

  9. gio2002
    9 luglio 2014 alle 15:18

    a me è successo nella finale del torneo di calcio con la mia squadra un paio di anni fa mi sembra di aver perso 6 a 0 o 7 o 7 a 1 0 6 a 1 adesso non ricordo però è stata una vera e propria batosta anche se non ho reagito male perchè ero già contento di essere lì.!!!!!!!!!!!!

  10. Ali12star
    9 luglio 2014 alle 14:24

    bè…ora non mi viene in mene un esempio da fare, ma nella mia vita si ho ricevuto parecchie batoste :!: :!: :roll: all’inizio mi facevo mille problemi, e magari ci stavo male, ma ora ho capito che non ne vale la pena e che tutto passa!

Lascia un Commento